' I pasticci di Ale Titti : Tartellette con crema e frutta

martedì 3 novembre 2015

Tartellette con crema e frutta






La domenica a casa dei miei genitori, si era soliti finire il pranzo con il dessert, che in genere erano le "pastarelle romane" e anche ora nonostante sia cresciutella......si continuano queste belle e sane abitudini, perchè è sempre piacevole terminare il pasto con qualcosa di dolce.

Oggi vi propongo un dessert semplice, ottimo come fine pasto ma anche per una dolce pausa in qualunque momento della giornata, le tartellette di pasta frolla con crema pasticcera aromatizzata al limone e frutta.










Dose per 8 tartellette circa


Ricetta per la pasta frolla

300 g  farina 00 Multiuso (Molino Perteghella)
150 g  burro
150 g  zucchero
   1      uovo intero  (50 g)
   1      tuorlo           (15 g)
   1      pizzico di sale

Frutta a piacere



Procedimento pasta frolla

Versate a fontana la farina su un piano di lavoro, aggiungete lo zucchero e il burro ammorbidito (tolto dal frigo una mezz'oretta prima di cominciare) e dopo averli amalgamati, aggiungete i tuorli, il pizzico di sale e impastate formando una  palla liscia e setosa, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare 30-60 minuti in frigo.







Trascorso il tempo stendete con il mattarello la pasta frolla allo spessore di 1/2 cm. aiutandovi con della carta forno, poggiatevi i stampini al contrario e ritagliate dei dischi di 1 cm circa più grande rispetto allo stampino, questo servirà a ricoprirlo tutto.







Foderate con la pasta frolla tutti gli stampini, ricordandovi di bucherellarla con una forchetta prima di metterla in forno.






Crema pasticcera

160 g  latte intero
  40 g  panna
  60 g  tuorli
  60 g zucchero
  12 g amido di mais
 1/2    scorza di limone grattugiato non trattato



Procedimento crema pasticcera

Montare i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi, aggiungere l'amido di mais e la scorza grattugiata di mezzo limone.
Portare a bollore il latte e la panna e versarlo lentamente sui tuorli, mescolare bene e riportare sul fuoco fino a farla addensare.
Raffreddarla immediatamente.



Cottura

Cuocere le tartellette in forno preriscaldato a 160° per 20 minuti.
Sfornarle, farle raffreddare e guarnirle con la crema pasticcera e la frutta di vostro gradimento.












“Con questo elaborato Dolce partecipo al Contest Perteghella indetto dal gruppo FB Pane e Tuli … panihttps://www.facebook.com/groups/349374371920870/ , sponsorizzato dal mulino Perteghella http://www.perteghella.it/, in collaborazione con l’Albero delle Spezie http://www.lalberodellespezie.com/ ”. 


4 commenti:

consuelo tognetti ha detto...

Un dessert davvero sorprendente che conquista il palato e lo sguardo del commensale, complimenti!

adele pantaleo ha detto...

Davvero invitanti!
un abbraccio!

Alessandra Rosati ha detto...

Grazieeeee Consuelo, sei molto dolce e carina!!!
Bacioni Alessandra

Alessandra Rosati ha detto...

Grazie Adele!
Bacioni Alessandra

Posta un commento