' I pasticci di Ale Titti : Cantucci con mandorle

mercoledì 10 dicembre 2014

Cantucci con mandorle




Ecco ci siamo! Questo è il periodo dell'anno che adoro in assoluto, il Natale!!!!
Amo le festività natalizie, le lucine tutte colorate, le ghirlande appese sulle porte, le vie della città addobbate a festa....e tutto questo mi riporta a quando ero bambina, al bellissimo albero di Natale che facevano i miei genitori, ripenso ancora alla notte del 24 che non passava mai, mentre io non vedevo l'ora che arrivasse  mattina per aprire i regali!!!!

Mi sembra ancora di sentire  i profumi dei manicaretti che faceva mia madre, e con in mente ancora quelle sensazioni, ho pensato di fare i cantucci!
Che con un bel bicchierino di vin santo fanno sempre festa!!!!

Ed è anche una bellissima occasione per partecipare al contest più magico dell'anno
 “Taste Abruzzo, it’s Xmas Time!”.





Ingredienti


700 g                Farina 00
250 g                Zucchero
300 g                Mandorle
1/2 bicchiere    Latte
190 g                Olio di semi
3                       Uova
1    bacca          Vaniglia
1    pizzico        Sale



Procedimento


Foderate una teglia con la carta forno, metteteci le mandorle e fatelee tostare per 5 minuti in forno a 190°. Sfornate e mettetele a raffreddare.



Prendete una ciotola abbastanza capiente e versateci la farina, lo zucchero, le uova, l'olio di semi, il latte, le mandorle raffreddate, il sale  e la bacca di vaniglia.

Impastate bene tutti gli ingredienti, non appena l'impasto si sarà amalgamato trasferitelo  sul piano di
lavoro. Arrotondate bene cercando di formare una palla, e dividetelo in tre filoncini.



Allungateli fino a raggiungere 30 cm circa, metteteli in una teglia foderata con la carta da forno.

Cottura  

Cuoceteli in forno per 20 minuti a 190°, sfornateli, aspettate qualche minuto, poi tagliateli per ottenere dei biscotti di circa 1,5 cm.




Disponete i biscotti di nuovo sulla teglia e fate "biscottare" in forno per 12-15 minuti a 180°.
.
Saranno pronti non appena si saranno raffreddati. Si conservano bene per diversi giorni in una scatola di latta.
Sono ottimi da soli e gustosissimi inzuppati!!!!!

e...Buon Natale a tutti!!!!!


                
                    Con questa ricetta partecipo al 1° Contest “Taste Abruzzo, it’s Xmas Time!”.






Nessun commento:

Posta un commento