' I pasticci di Ale Titti : Ravioli di ricotta e spinaci con salsiccia, pomodorini e scaglie di parmigiano

lunedì 17 novembre 2014

Ravioli di ricotta e spinaci con salsiccia, pomodorini e scaglie di parmigiano





La pasta all'uovo ripiena..altra mia grande passione!!!! (forse anche perchè sono una buona forchetta!!!!!)

Oggi vi propongo un classico,  ravioli di ricotta e spinaci, e per fare la sfoglia  ho utilizzato solo semola Kronos qb.

L'occasione nasce da Blogger love Qb, il contest del Molino Grassi.
Dopo l'esauriente spiegazione di Valentina Venuti su l'uso ottimale di questa farina, ideale proprio per pasta all'uovo e pasta ripiena, ho pensato di fare i ravioli.



Non avevo mai provato col mattarello a tirare la sfoglia di sola semola, avevo dei dubbi sulla tenuta della sfoglia stessa, ma ho dovuto ricredermi, si è stesa benissimo senza alcun problema, ha un ottima elasticità e anche una buona tenuta in cottura.


Dosi per 4 persone.


Per la pasta all'uovo 

400 g                   semola di grano duro Kronos
    4                      uova medio-grandi


Ripieno

200 g                   ricotta fresca
100 g                   spinaci
50-80  g               parmigiano
q.b.                     noce moscata
q.b.                     sale
facoltativo           pepe




Condimento

    4                   salsicce sbriciolate 
200 g                 pomodorini ciliegino
    1                    cipollotto
q.b.                   olio evo
scaglie               parmigiano
q.b                     prezzemolo
q.b.                    sale
q.b.                    vino bianco



Procedimento pasta all'uovo:

Disporre la semola a fontana sul piano di lavoro e versarvi le uova, iniziate a impastare aiutandovi con una forchetta, poi proseguite con le mani. 
Impastare fino a formare un'impasto liscio e sodo.
Fate riposare l'impasto coperto con pellicola per mezz'ora. (questo vi aiuterà nella stesura)

Nel frattempo che l'impasto riposa prepariamo il ripieno

Lessare gli spinaci, e quando saranno freddi, tagliarli finemente.
In una ciotola versiamo la ricotta, gli spinaci, il parmigiano, insaporiamo con sale pepe e noce moscata, e amalgamiamo bene il tutto.





Tirate la pasta con il mattarello fino ad uno spessore di circa 1 mm, 
Volendo, potete stenderla anche con la macchinetta per la pasta, (nonna papera).
Dopo aver tirato la sfoglia, iniziando dalla metà superiore posizionate piccole porzioni di ripieno distanziandole fra loro.







Sovrapponete la metà inferiore sopra a quella superiore.
Assicuratevi di togliere l'aria che si è creata all'interno e tagliate dei quadrati con la rotellina tagliapasta.






Procedimento per il condimento

Mettere a soffriggere il cipollotto con l'olio evo in una wok,  aggiungere la salsiccia sbriciolata,  non appena questa inizia a rosolare, sfumarla con del vino bianco e aggiungere i pomodorini ciliegino, continuare la cottura per pochi minuti. aggiustando di sale.
  

Cottura ravioli

Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata, a cottura scolarli e versarli nella wok, farli saltare a fiamma viva per pochi istanti. e servite in un piatto da portata, spolverare con prezzemolo tritato e scaglie di parmigiano






Buon appetito!



                                 "Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Grassi"

                                                                 

8 commenti: