' I pasticci di Ale Titti : Biscotti di halloween

domenica 26 ottobre 2014

Biscotti di halloween





Si  sta avvicinando la notte del 31 ottobre....la notte di Halloween, che piace tanto ai bimbi!!!!!!

Halloween è una festa anglosassone pagana,  che in italiano significa ognissanti.

Diventata ormai famosa ovunque, ha preso piede anche qui da noi e viene festeggiata dai bambini che si mascherano e vanno a bussare alle porte delle case, facendo la fatidica domanda: dolcetto o scherzetto?

E quale occasione migliore per fare dei biscottini di pasta frolla da offrire a tutti
i "fantasmini, diavoletti, maghetti, mummie e mostri" che busseranno alla nostra porta?



Oltre ad essere un modo divertente per pasticciare insieme ai nostri figli!!!!!

Andiamo a mettere le mani in pasta!!!!



Ricetta



  • Farina  tipo 00                 500 g
  • Zucchero a velo               200 g
  • Burro                             250 g
  • Tuorli d'uovo                   4
  • Sale                               1 pizzico
  • Bacca di vaniglia             1
  • Limone                         facoltativo


Procedimento


Mettete la farina a fontana sul piano di lavoro, versarvi lo zucchero a velo setacciato, il pizzico di sale, la bacca di vaniglia e il burro tagliato grossolanamente (tolto precedentemente dal frigo qualche minuto prima) e impastate, l'impasto dovrà avere un effetto sabbiato, quindi aggiungete tuorli e lavorate giusto il tempo per amalgamare e compattare tutti gli ingredienti.
La frolla non va lavorata molto perchè si scalderebbe troppo con il calore delle mani.
Fate un panetto di forma rettangolare coperto con la pellicola e riponetelo in frigo per un ora circa, questo servirà a rassodare bene la frolla.





Dopo aver tolto dal frigo il panetto, stendetelo sul piano di lavoro allo spessore di 1 cm e iniziate a fare le formine.

Con un coppapasta (se non lo avete potete usate una tazzina da caffè o un bicchierino) formate dei dischi di 5-6 cm di diametro e poi con le dita schiacciatelo lateralmente per dargli la forma di teschio,
fategli gli occhi con il manico di un mestolo di legno, il naso aiutandovi con un coltellino e i denti usando la granella di zucchero.


per le altre formine mi sono aiutata con questi stampini 





Cottura

Disporre i biscotti nella teglia con la carta da forno e cuocerli per 20 minuti a 180° con forno statico.





6 commenti:

Emanuela Leveratto ha detto...

ma quanto sei diventata brava con le foto?!!!! brava!!!! e complimenti per i biscotti!

Ale Titti ha detto...

Grazie Emanuela, il merito è tutto tuo!!!!!!! Smackkkkk

adele pantaleo ha detto...

Bellissimi biscotti! Complimenti!

Ale Titti ha detto...

Grazie Adele! Smacckkk

Silvia ha detto...

Nuuuu i biscottini a forma di teschio!!! Questi piacerebbero anche a mia figlia trentenne!
Che bella idea Ale!

Ale Titti ha detto...

ahahhahahhahahh Silvia, mio figlio ventunenne ha gradito tantissimo!!!!!!
Grazie!!!!!!!

Posta un commento