' I pasticci di Ale Titti : marzo 2015

venerdì 20 marzo 2015

Colomba con glassa al cioccolato

           

....le prime margherite cominciano a far capolino nei giardini, l'inebriante profumo dei fiorellini che si diffonde nell'aria e i meravigliosi colori della natura che si risveglia ci fanno capire che sta arrivando la primavera!

E con essa anche la Pasqua!!!
E quale dolce è il più rappresentativo di questo periodo?...naturalmente la colomba!

Dopo aver provato la colomba del Maestro Rolando Morandin, stavolta mi sono cimentata con la ricetta della colomba a lievitazione naturale del Maestro Iginio Massari.
Per renderla ancora più golosa ho aggiunto la glassa al cioccolato fondente  e le decorazioni con il cioccolato bianco....veramente deliziosa, se vi và provatela e poi giudicherete voi stessi!!!!!!!!

lunedì 16 marzo 2015

Ciambelline con crema e frutti di bosco







Impastando la mia  ricetta per la  ciambella e non volendo realizzare la "solita" forma, tonda o da plum cake, ho pensato di fare dei dolcini monoporzione.
E perchè no.....arricchendole con della buona crema pasticcera e qualche frutto di bosco quà e là!

L'idea mi è venuta acquistando dei stampini a forma di piccole ciambelline davvero accattivanti.... il risultato mi è piaciuto molto cosi come anche alla mia famiglia, quindi ho pensato di proporla anche a voi.
La ricetta è molto semplice e veloce da realizzare.

La dose è per 12 ciambelline

venerdì 6 marzo 2015

Fugassa veneta






.....Un anno di blog......
mamma mia, sembra ieri che mi accingevo in questa nuova ed entusiasmante avventura.....dar vita ad un blog..al mio blog di cucina!!!!

Il motivo che mi ha spinto a farlo è stato il mio grande amore per i lievitati salati e dolci, al piacere di condividerlo con tutti coloro che hanno la mia stessa passione.....

Che emozione è stato cominciare a confezionarlo in tutte le sue sfaccettature, studiare il modo più simpatico per presentarlo...

.....e che dire del mio primo post?....Ansia a mille......pensavo tra me e me....chissà se avrò scritto tutto bene..se piacerà a qualcuno la mia ricetta...ehehheheheheheh per poi realizzare che anche io ormai ero entrata nel tunnel...dell' ansia da blogger!!!!!! :D :D :D

ho avuto però la fortuna di avere delle dritte dalle mie amiche, in primis Adele ed Emanuela che mi hanno dato consigli e suggerimenti preziosi, che ringrazierò sempre!

E un ringraziamento speciale và anche  alle persone che mi seguono...

grazie di cuore!!!!!!

Ed eccomi qui a festeggiare il suo primo anno di vita....
E per fare ciò non potevo non festeggiarlo con un altro lievitato.... e per questa occasione ho scelto un dolce tipico veneto, la fugassa, con la variante dell'aggiunta della crema pasticcera, che le conferisce secondo me una mollica molto soffice e filante.

Ho avuto anche il piacere di veder pubblicata questa ricetta  su Expo worldrecipes

La fugassa veneta è un pane lievitato dolce, considerato anticamente il dolce dei poveri infatti nelle occasione delle feste, aggiungevano all'impasto  del pane  uova burro e zucchero, sempre in quantità molto ridotte e non essendo un lievitato molto "carico" di burro e uova  è considerato ancora oggi un dolce leggero.